Farina per polenta

Le migliori farine per preparare una gustosa polenta

Farina per polenta in offerta oggi

Purtroppo non è stato trovato nessun prodotto. Prova domani.

Farina per polenta più venduta

Nuovi arrivi

Tutte le farine

 

  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais giallo; il processo di produzione consiste nella pulitura, macinazione e calibrazione dello safarinato
  • Le semole, a seconda della granulometria (dimensione del granulo), vengono vendute per fioretto (più fini) e bramata (più grosse), la crusca e le farinette sono invece destinate per scopi diversi
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è 45-60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais bianco ibrido, una particolare varietà tipicamente veneta, caratterizzata da un contenuto marginale di pigmenti colorati (carotenoidi)
  • Le semole vengono impiegate principalmente per l'alimentazione umana, mentre la crusca e le farinette sono invece destinate ad altri fini, tra cui quello zootecnico
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è di 60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina polenta taragna macinata a pietra Valle d'Aosta
  • confezione da 1 kg
  • Cuocere 30-45 minuti
  • Farina tipica della valtellina, del bergamasco e del bresciano.
  • Si ottiene miscelando la farina di mais con una piccola parte di farina di grano saraceno.
  • Il nome taragna deriva da tarai o tarel, il nome del tradizionale bastone usato per mescolarla
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais giallo; il processo di produzione consiste nella pulitura, macinazione e calibrazione dello safarinato
  • Le semole, a seconda della granulometria (dimensione del granulo), vengono vendute per fioretto (più fini) e bramata (più grosse), la crusca e le farinette sono invece destinate per scopi diversi
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è 45-60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina per polenta taragna 1 kg. - Molino Filippini
  • Farina Gialla di Storo per polenta. Antica come le tradizioni della nostra terra, schietta e genuina come la gente che la abita. Insaccata e lavorata con i metodi tradizionali. Una farina di mais di grande qualità che nasce dal famoso nostrano di Storo. SENZA GLUTINE.
  • Prodotto Trentino di qualità superiore
  • Ottima per la preparazione della tradizionale polenta piemontese. Basta portare ad ebollizione dell'acqua, versare sale e la farina a pioggia; mescolare bene, a fuoco lento per 50' circa, fino a quando si staccherà dalle pareti. Servitela ben calda.
  • Prodotto genuino
  • Sapore tradizionale
  • Indicato per tutti i buongustai
  • Dosi per 3 persone : 250g di farina, 1 lt d'acqua, 1 cucchiaino di sale
  • La farina mista istantanea di granoturco speciale a produzione limitata macinata a pietra è consigliata per ottenere un'ottima polenta taragna in tempi ridotti. Questa farina è macinata nell'Antico Mulino Scotti ad acqua di Delebio.
  • INGREDIENTI: farina di granoturco con farina di grano saraceno
  • Tempo di cottura: 10 minuti circa
  • 500 g dose per 4/5 persone
  • Confezione 2 buste sottovuoto da 500 g
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais bianco ibrido, una particolare varietà tipicamente veneta, caratterizzata da un contenuto marginale di pigmenti colorati (carotenoidi)
  • Le semole vengono impiegate principalmente per l'alimentazione umana, mentre la crusca e le farinette sono invece destinate ad altri fini, tra cui quello zootecnico
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è 60-90 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Il Principato agricolo di Lucedio ha una lunga storia di quasi nove secoli e copre una superficie di cinque ettari in un parco regionale. L'intero processo produttivo è ecologico: l'imballaggio dei prodotti in atmosfera protettiva garantisce freschezza e qualità nutrizionali.
  • Abbey Lucedio è stata fondata nel 1123 dai monaci cisterciani che hanno recuperato il territorio introducendo l'inizio del '400, la prima in Italia, la coltivazione del riso. Con il passare del tempo, grazie alla sua posizione geografica strategica lungo la Via Francigena, l'Abbey divenne un centro fiorente di potere economico e politico, tre sono stati i Papa che si sono recati in visita.
  • Lucedio è stato anche un motivo per lo scontro tra famiglie dinastiche italiane: aumentata dai Gonzagas al Savoy, l'Abbey è diventata proprietà di Napoleone all'inizio del '800.
  • Poi va al Marquis Giovanni Gozzani di San Giorgio, antenato dell'attuale proprietario, la contessa Rosetta Clara Cavalli d'Olivola Salvadori Wiesenhoff.
  • KG 1 POLENTA RUSTICA BRAMATA FARINA DI GRANOTURCO
  • PER LA PREPARAZIONE DI POLENTA TRADIZIONALE.
  • LA FARINA DI GRANOTURCO TIPO "BRAMATA" (GRANA GROSSA) E' UNO SFARINATO GRANULARE A SPIGOLO VIVO OTTENUTO DALLA MACINAZIONE DEL GRANOTURCO.
  • INGREDIENTI POLENTA RUSTICA: 250 GR DI FARINA DI GRANOTURCO, 1 LITRO DI ACQUA E 10 GR DI SALE.
  • IMBALLO: KG 1 DI POLENTA RUSTICA BRAMATA
  • pronta in 1 minuto
  • senza glutine
  • farina di mais precotta
  • confezione da 500 gr
  • Facile e veloce da preparare 8 minuti
  • Farina precotta polenta taragna
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais bianco ibrido, una particolare varietà tipicamente veneta, caratterizzata da un contenuto marginale di pigmenti colorati (carotenoidi)
  • Le semole vengono impiegate principalmente per l'alimentazione umana, mentre la crusca e le farinette sono invece destinate ad altri fini, tra cui quello zootecnico
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è di 60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Cotta a vapore
  • Alto contenuto di fibre
  • Produttore: Bonomelli
  • Il fumetto è la farina che viene ricavata dalla sezione più interna del chicco di mais, si presenta con una granulometria molto piccola: tra la semola rimacinata e la farina di grano tenero
  • Si presta, con ottimi risultati, per la preparazione di prodotti da forno dolci e salati, in particolar modo per la preparazione di dolci come le "paste di meliga"
  • La farina più indicata da abbinare deve essere debole (w120-180) per biscotti e torte mentre forte (w250-300 e oltre), tipo la manitoba, per prodotti che devono lievitare molto
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina di mais ricca in fibra indicata per una polenta più rustica e più gustosa anche grazie ad una macinazione a pietra che preserva maggiormente le sue caratteristiche organolettiche e nutrizionali. La materia prima utilizzata è di origine italiana e locale, caratterizzata da una spiccata colorazione rossa. Referenza presente nel Prontuario dell’Associazione Celiachia.
  • Prodotto Trentino di qualità superiore
  • Farina di mais fioretto
  • Farina di mais fioretto
  • Ideale per la produzione di polenta o miscelato negli impasti dolci e salati
  • Farina di mais otto file
  • Macinata a pietra, ricca di sali minerali
  • Antico cereale, ottima per polenta, torte, biscotti, paste di meliga
  • Prodotto italiano, antica varieta molto pregiata
  • Prodotto artigianale e senza conservanti
  • farina di mais granoturco pronta cuoce in 40 minuti, polenta sarda, Farina di mais bramata grossa,polenta istantanea,  espressa; polenta bramata, macinata grossa tradizionale;  polenta concia, polenta e toma, polenta e gorgonzola,  polenta e 
  • Singola confezione: 500 g
  • Biologico
  • Senza glutine, inserito nel prontuario AIC, spiga barrata
  • Provenienza: UE
  • Sotto categoria: Farine di mais
  • E' preferibile non esporre il prodotto alla luce del sole
  • Farina di mais italiano a granulometria intermedia, ottenuta dalla macinazione con laminatoi a rulli di mais giallo vitreo. indicata per la tipica polenta trentina. Referenza presente nel Prontuario dell’Associazione Celiachia.
  • Prodotto Trentino di qualità superiore
  • Farina ottenuta dalla lavorazione del grano saraceno tedesco su macine in pietra naturale
  • Contiene inoltre vitamine del gruppo b, e, p e rutina (1mg per 100g), utile per prevenire la rottura dei capillari
  • Il prodotto è macinato e confezionato in un impianto dedicato ai prodotti senza glutine ed è poi analizzato al fine di assicurarsi che non vi siano contaminazioni durante tutto il processo
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina per polenta da antico mais piemontese Ottofile
  • raccolto e scartocciato a mano
  • essicato al sole
  • macina a pietra, il gusto della polenta di una volta
  • varietà di mais antico del paniere dell'Associazione Antichi Mais Piemontesi
  • Farina di Mais a grana grossa
  • Senza Glutine
  • Ridotto tempo di preparazione
  • Senza grumi
  • Anche per ricette vegane
  • Farina gialla (farina di granoturco precotta sotto vuoto) istantanea per preparare la polenta valtellinese.
  • è consigliata per ottenere un'ottima polenta Valtellinese.
  • INGREDIENTI: farina di granoturco
  • Tempo di cottura: 10 minuti circa
  • Dose per 4/5 persone
  • Rispetto alla farina di mais bianco tradizionale, questa, viene macinata molto finemente e successivamente cotta a correnti d'aria calda
  • Questa farina viene utilizzata principalmente in america latina, dove viene chiamata harina masa, per la preparazione delle tortilla, una specialità molto simile alle piadina romagnole
  • Si presta inoltre ottimamente per la preparazione della polenta, per i dolci, per il pane e per le crostate
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Harina PAN Blanco (White Maize Flour)
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Farina per polenta taragna istantanea 500 gr. - Molino Filippini
  • Pronto da realizzare, richiede solo 3 minuti.
  • Polenta, un fiocco del Nord Italia, è prodotto con farina di mais
  • Servire come contorno invece di riso o pasta, condito con formaggio, erbe o funghi
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto; una volta aperto, conservare in frigorifero e utilizzarlo entro 2 giorni.
  • Prodotto Italiano
  • Polenta
  • 100% farina di mais selezionata
  • Confezione da 375 g
  • Farina biologica di mais bramata 🌽 macinata a pietra, per polenta
  • Sacchetto da 1 kg
  • Materie prime prive di OGM e lavorate fresche mediante l'impiego di tecniche sostenibili ♻️
  • Ingredienti da fornitori verificati, in filiera interamente controllata e certificata 📃
  • Carioni Food & Health è un'azienda interamente convertita al biologico 🌿
  • Farina 100% di mais bianco
  • Senza glutine, conservanti, coloranti e aromi artificiali
  • Farina precotta
  • Un tempo veniva considerato un alimento povero ma noi abbiamo scelto di esaltare gli ingredienti per offrirVI un piatto ricco di tradizione.Le ns. Polente sono preparate con accuratezza. Utiliziamo solo farina di mais di prima qualità, senza OGM, e ne esaltiamo il sapore aggiungendo vegetali selezionati. Provale tutte, sono deliziose.
  • Farina di mais bio 🌽 per polenta istantanea, 500g
  • In pochi minuti, la vostra polenta sarà pronta da servire e gustare!
  • Materie prime prive di OGM e lavorate fresche mediante l'impiego di tecniche sostenibili ♻️
  • Ingredienti da fornitori verificati, in filiera interamente controllata e certificata 📃
  • Carioni Food & Health è un'azienda interamente convertita al biologico 🌿
  • Il vero tartufo (Tuber Aestivum Vitt.) che impreziosisce questa ottima farina di mais umbro 100% vi regala un primo piatto di grande resa da preparare in soli 5 minuti.
  • Far bollire un litro d'acqua con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, versare la farina e mescolare a fuoco basso per 3/4 minuti.
  • Un filo d'olio a crudo e la polenta al tartufo è servita.
  • Sostieni la filiera corta? Esplora il nostro negozio Amazon per aggiungere altre prelibatezze. iFood Italia, solo genuine bontà prodotte artigianalmente in Umbria
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais bianco ibrido, una particolare varietà tipicamente veneta, caratterizzata da un contenuto marginale di pigmenti colorati (carotenoidi)
  • Le semole vengono impiegate principalmente per l'alimentazione umana, mentre la crusca e le farinette sono invece destinate ad altri fini, tra cui quello zootecnico
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è di 60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • La farina di mais Istantanea (grana media) è uno sfarinato granulare ottenuto dalla macinazione del granoturco precotto con vapore.
  • Adatta per la preparazione di polenta classica o dolci tipici a base di farina di mais (biscotti, torte, frittelle).
  • L’impiego della farina di mais per polenta istantanea consente di ridurre il tempo di preparazione e cottura a soli 5 minuti.
  • Il Principato agricolo di Lucedio ha una lunga storia di quasi nove secoli e copre una superficie di cinque ettari in un parco regionale. L'intero processo produttivo è ecologico: l'imballaggio dei prodotti in atmosfera protettiva garantisce freschezza e qualità nutrizionali.
  • Abbey Lucedio è stata fondata nel 1123 dai monaci cisterciani che hanno recuperato il territorio introducendo l'inizio del '400, la prima in Italia, la coltivazione del riso. Con il passare del tempo, grazie alla sua posizione geografica strategica lungo la Via Francigena, l'Abbey divenne un centro fiorente di potere economico e politico, tre sono stati i Papa che si sono recati in visita.
  • Lucedio è stato anche un motivo per lo scontro tra famiglie dinastiche italiane: aumentata dai Gonzagas al Savoy, l'Abbey è diventata proprietà di Napoleone all'inizio del '800.
  • Poi va al Marquis Giovanni Gozzani di San Giorgio, antenato dell'attuale proprietario, la contessa Rosetta Clara Cavalli d'Olivola Salvadori Wiesenhoff.
  • Miscela di farina di mais e di grano saraceno per la preparazione della polenta taragna.
  • Prodotto Trentino di qualità superiore
  • Brand: Fiorentini Alimentari Spa
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 10 giorni dalla scadenza
  • SENZA aggiungere miglioratori e glutine
  • NON presenta MICOTOSSINE
  • NON utilizziamo Glifosate
  • Quick Cook Polenta (Agnesi) 2x500g
  • Farina di mais per polenta istantanea, pronta in soli 5 minuti. Ottenuta dalla macinazione del mais precotto a vapore. Facile da cucinare, gustosa come quella tradizionale. Questa farina può essere anche utilizzata per la preparazione di dolci e frittelle al mais.
  • La vitamina E, di cui il mais è ricco, fa parte del gruppo dei “tocoferoli” che sono dei potenti antiossidanti.
  • interessante è la percentuale di magnesio, zinco e, soprattutto, selenio
  • Semplice, autentico ed eccezionalmente delizioso
  • Farina integrale per preparare dolci
  • È facile da digerire e molto leggero
  • Ideale per la preparazione di molte ricette tradizionali
  • Buona fonte di alcuni nutrienti molto importanti
  • Questa farina è ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais giallo ed è denominata "fioretto"
  • È ideale per la preparazione della polenta
  • Dosi consigliate: 100-120g di farina di mais per persona, ai quali vanno aggiunti 600ml di acqua e un cucchiaino di sale.
  • Il tempo di cottura consigliato è 45-60 minuti
  • Senza glutine
  • Dunn's River Cornmeal Fine (Polenta) 500g
  • Dunn's River Cornmeal Grits (Polenta) 1.5kg
  • In passato, molti si godevano una polenta calda con cannella e zucchero a colazione. Non per niente! Perché la coda gialla e dorata ti fa tornare in forma molto velocemente e ti fa crescere il morale.
  • In passato, la polenta era molto usata in Stiria, ma è quasi caduta nell'oblio nel mezzo. Oggi è fortunatamente di nuovo in voga e mostra non solo alla gastronomia di alto livello cosa può fare. Può essere speziato, dolce, fritto, bollito, usato come gnocco o come ingrediente per la cottura del pane. Un talento versatile che non dovrebbe mancare sul ripiano della cucina.
  • Lo Steirerkraft 1-Minuten-Polenta è naturalmente di origine stiriana.
  • CONSIGLI PER L'USO: Lo Steirerkraft 1-Minuto-Polenta (fine) è adatto - cotto per un minuto in acqua e burro - come piccante, fritto, bollito, come fesa o come colazione dolce con cannella e zucchero. INFORMAZIONI GENERALI: Può contenere tracce di cereali contenenti glutine e soia.
  • Onesto, stiriano, Steirerkraft - questo è il motto del marchio Steirerkraft con sede nella Stiria orientale. Steirerkraft offre prodotti regionali di alta qualità, a partire dall'olio di semi di zucca della Stiria e dai semi di zucca in diverse varietà, fino ai coleotteri stiriani e all'aceto stiriano.
  • Farina di polpa di carruba per pasticceria
  • Ha il colore, l’aroma e il sapore simili al cacao pur avendo
  • Contenuto inferiore di grassi
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais giallo; il processo di produzione consiste nella pulitura, macinazione e calibrazione dello safarinato
  • Le semole, a seconda della granulometria (dimensione del granulo), vengono vendute per fioretto (più fini) e bramata (più grosse), la crusca e le farinette sono invece destinate per scopi diversi
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è 45-60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina tipica della valtellina, del bergamasco e del bresciano.
  • Si ottiene miscelando la farina di mais con una piccola parte di farina di grano saraceno.
  • Il nome taragna deriva da tarai o tarel, il nome del tradizionale bastone usato per mescolarla
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais giallo; il processo di produzione consiste nella pulitura, macinazione e calibrazione dello safarinato
  • Le semole, a seconda della granulometria (dimensione del granulo), vengono vendute per fioretto (più fini) e bramata (più grosse), la crusca e le farinette sono invece destinate per scopi diversi
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è 45-60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Farina polenta taragna macinata a pietra Valle d'Aosta
  • confezione da 1 kg
  • Cuocere 30-45 minuti
  • Farina ottenuta dalla macinazione a cilindri del mais bianco ibrido, una particolare varietà tipicamente veneta, caratterizzata da un contenuto marginale di pigmenti colorati (carotenoidi)
  • Le semole vengono impiegate principalmente per l'alimentazione umana, mentre la crusca e le farinette sono invece destinate ad altri fini, tra cui quello zootecnico
  • Ottima per la produzione della polenta; il tempo di cottura consigliato è di 60 minuti
  • Tibiona produce gran parte delle farine presso il Molino Bongiovanni, attivo dal 1880 a Pogliola in provincia di Cuneo
  • Molino Bongiovanni produce le proprie farine esclusivamente con il mulino a pietra vulcanica e tutta l’energia utilizzata è autoprodotta da fonti rinnovabili
  • Ottima per la preparazione della tradizionale polenta piemontese. Basta portare ad ebollizione dell'acqua, versare sale e la farina a pioggia; mescolare bene, a fuoco lento per 50' circa, fino a quando si staccherà dalle pareti. Servitela ben calda.
  • Prodotto genuino
  • Sapore tradizionale
  • Indicato per tutti i buongustai
  • Dosi per 3 persone : 250g di farina, 1 lt d'acqua, 1 cucchiaino di sale
  • Farina Gialla di Storo per polenta. Antica come le tradizioni della nostra terra, schietta e genuina come la gente che la abita. Insaccata e lavorata con i metodi tradizionali. Una farina di mais di grande qualità che nasce dal famoso nostrano di Storo. SENZA GLUTINE.
  • Prodotto Trentino di qualità superiore
  • Farina per polenta taragna 1 kg. - Molino Filippini
  • La farina mista istantanea di granoturco speciale a produzione limitata macinata a pietra è consigliata per ottenere un'ottima polenta taragna in tempi ridotti. Questa farina è macinata nell'Antico Mulino Scotti ad acqua di Delebio.
  • INGREDIENTI: farina di granoturco con farina di grano saraceno
  • Tempo di cottura: 10 minuti circa
  • 500 g dose per 4/5 persone
  • Confezione 2 buste sottovuoto da 500 g